27 dicembre 2017: Mostra “I 600 giorni che cambiarono l’Italia. Dal 2 giugno alla Costituzione”

Il 2 giugno 1946 gli Italiani ricevettero due schede: quella per il referendum sulla forma istituzionale dello Stato, monarchia o repubblica, e quella per eleggere i deputati per l’Assemblea costituente.

Dopo un lungo lavoro preparatorio fu predisposta la nostra legge fondamentale pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale del 27 dicembre 1947 ed entrata in vigore il 1° gennaio 1948.

Nel 70° anniversario della sua pubblicazione l’Archivio centrale dello Stato allestisce una mostra documentaria, iconografica e bibliografica premessa della mostra che sarà inaugurata nel giugno 2018.

Galleria

condividi "27 dicembre 2017: Mostra “I 600 giorni che cambiarono l’Italia. Dal 2 giugno alla Costituzione”"
elemento grafico

Corso di Alta Formazione in Archivistica Contemporanea Bando A.A. 2017-2018

E’ stata avviata la sesta edizione del Corso di Alta Formazione in Archivistica Contemporanea.
Le domande di ammissione, corredate degli allegati, dovranno pervenire entro e non oltre il 13 gennaio 2018.

Il Bando e la domanda di ammissione sono disponibili nell’area dedicata.

 

 

elemento grafico

Riproduzione di documenti archivistici effettuata da privati con mezzi propri

A seguito della legge 124/2017 e delle circolari 33 e 39 c.a. della Direzione Generale Archivi, il tariffario relativo alla riproduzione di documenti archivistici effettuata da privati con mezzi propri è in fase di revisione.
Circ_n.33_7_9_2017
Circ n.39 _29 9 2017

 

elemento grafico

E’ on line la guida dell’Archivio Centrale dello Stato scritta in linguaggio facile da leggere

Grazie alla collaborazione con ANFASS onlus – Associazione Nazionale Famiglie di persone con disabilità intellettiva e/o relazionale, l’ Archivio centrale dello Stato ha prodotto un prezioso strumento, finora unico nel suo genere, concepito con lo scopo di avvicinare e facilitare l’accesso al mondo degli archivi alle persone con disabilità intellettive e relazionali.

Leggi la Guida semplice

condividi "E’ on line la guida dell’Archivio Centrale dello Stato scritta in linguaggio facile da leggere"
elemento grafico

Fondi archivistici temporaneamente esclusi dalla consultazione

La documentazione collocata nei depositi del laterale nel seminterrato è temporaneamente fuori consultazione. Si tratta in particolare dei seguenti fondi archivistici:

- Ministero della Difesa, Direzione Generale Ufficiali dell’Esercito, Libretti degli Ufficiali
- Cassa del Mezzogiorno
- Treccani
- IRI
- Tribunali Militari (in parte)
- Sogene
- Corte dei Conti (in parte)
- Società delle Condotte
- Società Elettrica Romana

 

elemento grafico
Archivio notizie