Archivio della categoria: avvisi e comunicazioni

14 dicembre 2011 – Presentazione del Corso di archivistica A.A. 2011-2012

La domanda, redatta in carta semplice e accompagnata da un breve curriculum (20 righe), deve pervenire alla Segreteria dell’Archivio Centrale dello Stato entro 14 dicembre 2011.

L’elenco degli ammessi sarà pubblicato il 21 dicembre 2011 sul sito dell’Archivio Centrale dello Stato.

Maggiori informazioni

14 novembre 2011 – Il Portale Archivi della Moda del Novecento

Presentazione del Portale Archivi della Moda del Novecento – Archivio di Stato di Roma.

Il Portale ha l’obiettivo di salvaguardare un patrimonio storicizzato nel quale si è sedimentata la memoria della moda e di avvicinare in modo semplice ed amichevole un pubblico non solo specialistico alle fonti archivistiche, bibliografiche, iconografiche, audiovisive conservate dalle imprese del settore, dalle associazioni di categoria, dalle scuole di formazione, dalle agenzie e riviste specializzate, ecc.
Attraverso il Portale sono visibili 2.200 prodotti di imprese della moda, 150 complessi archivistici, 550 oggetti digitali, oltre a 25 percorsi tematici, 80 biografie e a una storia della moda nel Novecento, articolata per decenni.
www.moda.san.beniculturali.it
Leggi il comunicato Portale Archivi della Moda del Novecento

12 settembre 2011 – Riforma del CAD ed esperienze di dematerializzazione

Si segnala alle ore 9.30, a Bologna, la tavola rotonda organizzata dall’Assemblea legislativa della Regione Emilia Romagna a chiusura del ciclo di incontri formativi “Documenti e bit: prospettive e problematiche della dematerializzazione in Assemblea legislativa”. L’argomento principale è la dematerializzazione amministrativa e pertanto l’incontro è aperto a tutti gli interessati e particolar modo ai professionisti delle pubbliche amministrazioni impegnati sul versante dell’amministrazione digitale.

Appuntamento ore 9.15 per la Registrazione  -
Bologna, Sala Polivalente della Regione Emilia-Romagna, in Viale Moro 50 – Bologna

Per saperne di più

5 luglio 2011 – L’ACS acquisisce l’archivio della Amministrazione del Patrimonio privato di Casa Savoia

L’archivio della Amministrazione del Patrimonio privato di Casa Savoia è stato acquisito il 5 luglio 2011 grazie alla volontà del proprietario, Ambasciatore Antonio Benedetto Spada. Dopo averlo protetto da una probabile distruzione, si è fatto carico nel corso degli anni di occuparsi della sua conservazione ed ora ha voluto affidarlo in custodia all’Archivio Centrale dello Stato.
Leggi il comunicato

24 giugno 2011 – Il Portale Archivi d’impresa

La realizzazione del Portale Archivi d’impresa consente di mettere in rete le esperienze delle imprese pubbliche e private italiane e di valorizzare la cultura d’impresa nel nostro Paese, col fine di salvaguardarne allo stesso tempo gli archivi storici. Il Portale, realizzato dalla Direzione Generale per gli Archivi in collaborazione con numerosi archivi storici, fondazioni ed enti, rende disponibile un ricco repertorio di fonti archivistiche e bibliografiche e di contenuti redazionali, destinato a un vasto pubblico, soprattutto di giovani e studenti.

Tra gli oltre 30 partner che a tutt’oggi hanno aderito al Portale, si annoverano i nomi più rilevanti del panorama industriale italiano. I documenti cartacei, le fotografie, le testimonianze audio e video dei loro archivi storici vanno a integrare quanto è conservato negli Archivi di Stato e vigilato dalle Soprintendenze archivistiche, impegnate nelle attività di censimento, anche in collaborazione con le Regioni e gli Enti locali. L’Archivio Centrale dello Stato offre al Portale, tra l’altro, la banca dati del fondo Ufficio italiano Marchi e Brevetti (1867-1965), con oltre 170.000 descrizioni e immagini ad alta definizione di marchi; il Centro sperimentale di cinematografia – Archivio nazionale del cinema d’impresa d’Ivrea propone una web TV, realizzata d’intesa con la Direzione Generale per gli Archivi, ricca di 300 film provenienti da 16 archivi storici di impresa.
www.imprese.san.beniculturali.it

12 maggio 2011 – On line il portale Rete degli archivi per non dimenticare

Inaugurato il portale Rete degli archivi per non dimenticare all’interno del Sistema Archivistico Nazionale (SAN), con lo scopo di valorizzare e rendere disponibili ad un ampio pubblico le fonti documentali esistenti sui temi legati al terrorismo, alla violenza politica e alla criminalità organizzata.

Alla rete partecipa l’ACS.
L’indirizzo del portale è: http://www.memoria.san.beniculturali.it/

11 maggio 2011 – Versamento all’Archivio Centrale dello Stato dei documenti relativi al sequestro e all’assasinio di Aldo Moro

I documenti relativi al sequestro e all’assassinio di Aldo Moro e degli uomini della sua scorta, fino ad oggi conservati negli Archivi dei Servizi di informazione per la sicurezza, saranno consegnate all’Archivio Centrale dello Stato. A darne notizia, la Presidenza del Consiglio dei Ministri che informa che, come prevede la legge di riforma dei servizi, la documentazione resa pubblica riguarda l’arco di tempo che va dal 1978 al 1995, e’ contenuta in 57 fascicoli con circa quattrocento atti e numerosi allegati.

”Si tratta di un primo trasferimento, cui faranno seguito ulteriori versamenti via via che verranno concluse le operazioni di declassifica”, aggiunge la nota della Presidenza del Consiglio, che specifica che gli atti saranno consultabili in formato digitale.

La ricognizione del carteggio prese l’avvio nel 2008, in occasione del trentennale del sequestro e dell’omicidio dell’on. Moro, grazie a una iniziativa assunta dall’allora Ministro dell’Interno, Giuliano Amato.

A conclusione della prima tranche di lavoro, il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Gianni Letta ha, quindi, disposto la consegna anticipata all’Archivio Centrale dello Stato dei primi documenti declassificati provenienti dai Servizi e di quelli originati dai ministeri degli Esteri, dell’Interno e della Difesa.

24 giugno 2011 – La Scuola di archivistica contemporanea consegna gli attestati di partecipazione

In occasione della giornata dedicata alla presentazione Il portale archivi d’impresa saranno consegnati gli attestati di frequenza ai partecipanti al corso di formazione in archivistica contemporanea A.A. 2010-2011 

1 13 14 15 16