Archivio della categoria: eventi

13 marzo – Incontro di studio “Il GDPR in archivio: strumenti di lavoro per l’applicazione del Regolamento europeo protezione dati personali”

In collaborazione con la Direzione Generale Archivi e l’ANAI, l’Archivio centrale ospita
mercoledì 13 marzo (dalle ore 9.30 alle 13) presso la Sala Convegni – I piano, l’incontro di studio organizzato in occasione della III edizione Settimana dell’Amministrazione aperta 
“ Il GDPR in archivio: strumenti di lavoro per l’applicazione del Regolamento europeo protezione dati personali”

scarica il Programma dell’incontro

Senza rossetto

SenzaRossetto_LOC_edited

L’Archivio centrale dello Stato, fino all’8 marzo, aderendo all’iniziativa nazionale Mibac Giornata Internazionale della Donna,  ospita  Senza rossetto, un progetto sull’immaginario femminile alla vigilia del voto del 1946, in collaborazione con la Fondazione AAMOD e Regesta.exe.
Attraverso una raccolta di testimonianze il film «Senza Rossetto»  di Silvana Profeta, racconta l’importanza simbolica e politica del voto espresso per la prima volta dalle donne nel 1946 quando si recarono alle urne senza rossetto sulle labbra, per non sporcare la scheda che doveva essere umettata e incollata, pena l’invalidazione del voto.

La mostra documentaria sul voto alle donne allestita per l’occasione è visitabile su prenotazione fino all’8 marzo con orario dalle 11 alle 17,30
l’ingresso è libero ma è necessaria la prenotazione a acs.comunicazione@beniculturali.it e attendere la conferma di prenotazione.

 

4 marzo 2019: proiezione del film SENZA ROSSETTO

SenzaRossetto_LOCANDINA

L’ACS, in collaborazione con la Fondazione AAMOD e Regesta.exe, presenta:
Senza rossetto, un progetto sull’immaginario femminile alla vigilia del voto del 1946.
Nel 1946 le donne italiane furono chiamate per la prima volta alle urne (senza rossetto sulle labbra, per non sporcare la scheda che doveva essere umettata e incollata, pena l’invalidazione) prima per le elezioni amministrative, poi per l’Assemblea costituente e per la scelta della forma istituzionale dello Stato. Attraverso una raccolta di testimonianze, «Senza Rossetto» racconta l’importanza simbolica e politica di quel voto.

L’ACS invita le giovani generazioni di studenti a riflettere sulle fonti a disposizione per la storia delle donne, evidenziando l’importanza dell’intreccio tra fonti diverse e della conoscenza dei luoghi deputati alla conservazione della memoria e della storia.

h. 10.00  Saluto di Anna Maria Buzzi – Direttore generale per gli Archivi
Presentazione di Micaela Procaccia  – Sovrintendente ad interim dell’Archivio centrale dello Stato
Introduzione: Silvana Profeta (regista), Emanuela Mazzina (Archivio digitale Senza Rossetto)

h. 10.30 Proiezione del film «Senza Rossetto», di Silvana Profeta (2018, durata 52’) h. 11.30 Dialogano con le autrici: Maria Letizia Sagù (Archivista di Stato – ACS), Ilaria Scalmani (Archivio centrale UDI)
Coordina: Emanuela Fiorletta (Archivista di Stato – ACS)

Per l’occasione sarà allestita una mostra documentaria sul voto alle donne.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti
E’ necessaria la prenotazione a acs.comunicazione@beniculturali.it

 

27 febbraio – Conferenza “Arte e responsabilità sociale”

 

2 7

 

L’Archivio centrale ospita una conferenza dedicata alla rilevanza e responsabilità sociale dell’arte e più in generale della cultura nei processi di trasformazione in atto nel nostro pianeta.

Leggi il comunicato

8 febbraio 2019: Conoscere il passato, progettare il futuro

Il giorno 8 febbraio p.v. è organizzato presso la Sala Convegni, dalle  9.00 alle 14.00, il seminario dal titolo “Conoscere il passato, progettare il futuro” organizzato da SOSTOSS con la collaborazione dell’Archivio centrale dello Stato.
Per gli AASS è necessaria l’iscrizione presso:  info@sostoss.it 

Scarica il Programma SOSTOSS -8 febbraio 2019

 

 

14 ottobre Domenica di carta 2018 – Mostra documentale “Carte della Dolce vita”

solo fot x sito

L’Archivio centrale dello Stato aderisce alla Domenica di Carta 2018, manifestazione a carattere nazionale promossa dal Mibac, con una apertura straordinaria al pubblico e visite all’Istituto e ai suoi depositi.

Nel corso delle visite guidate dai funzionari dell’Archivio, sarà possibile visitare la mostra documentale dal titolo “Carte della Dolce vita”, incentrata sul film “La dolce vita” (1960) di Federico Fellini e sul contraltare parodico “Totò, Peppino e….. la dolce vita” (1961). A corredo della mostra, saranno proiettate nell’atrio monumentale le foto di scena scattate dal regista e produttore Osvaldo Civirani (1917-2008), il cui archivio fotografico è conservato presso questo Istituto.

Le visite guidate alla mostra, all’archivio e ai suoi depositi si svolgeranno per gruppi di massimo 20 persone, con partenza alle ore 10.00, 11.00, 12.00 e alle 16.00, 17.00, 18.00. Si consiglia la prenotazione entro le ore 17 di venerdì 12 ottobre all’indirizzo acs.urp@beniculturali.it

leggi il programma sulla locandina DOMENICA DI CARTA 2018

sabato 22 e domenica 23 settembre: Giornate Europee del Patrimonio

Il programma dell’Acs prevede:

22    settembre
- ore 16,30:  EUR – dal progetto iniziale del 1937 alla Nuvola, dal razionalismo a quartiere residenziale”, un percorso che descrive la storia dell’EUR attraverso la proiezione di immagini d’epoca, progetti e disegni.
Sala Convegni, I piano
A seguire : proiezione in loop del video realizzato per la web serie sull’arte e la cultura Dies Lunae, La memoria di noi
- ore 15.30, 16.30 e  17.30: visite guidate all’Istituto e ai depositi
Appuntamento nell’Atrio al I piano  È opportuna la prenotazione
 
23    settembre
- ore 15.30, 16.30 e 18,00: visite guidate alla mostra documentale sull’attacco di via Rasella, alla Sala di studio e ai depositi.
Appuntamento nell’atrio al I piano-  È opportuna la prenotazione 
- ore 17,00: Proiezione del video realizzato per la web serie sull’arte e la cultura Dies Lunae, La memoria di noi e, a seguire, conferenza del Prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, già Sovrintendente Speciale del Polo Museale Romano
Sala Convegni, I piano
Ingresso gratuito

scarica il Comunicato_GEP_2018

Prenotazioni :   acs.urp@beniculturali.it, entro le ore 17 di venerdì 21 settembre

1 2 3 24